Il Labrador

Chi è il Labrador

Tra i cani da caccia, il Labrador è una delle razze che dimostrano un maggior contatto con l’uomo. Mantiene comunque una certa indipendenza e iniziativa. Le sue doti si esprimono al meglio proprio nei compiti che mettono in risalto questa doppia natura: attenzione all’uomo e intraprendenza.
Il Labrador è un cane molto dolce e affettuoso e di facile apprendimento. Ama stare in compagnia e quindi è un eccellente compagno per tutta la famiglia, bambini compresi. Ama fare passeggiate e nuotate (anche grazie alla “palmatura” delle zampe), attività che adora praticare in compagnia del proprio compagno umano, e si adatta a vivere sia in città che in campagna.

È un cane molto esuberante, sempre pronto al gioco e all’avventura, e sempre felice di apprendere e fare nuove conoscenze. Con uno specifico addestramento riesce a comprendere più di cento parole.
Da cucciolo, è un instancabile giocherellone, sempre pronto a masticare qualsiasi cosa trovi sul proprio cammino.
Non richiede cure particolari ma l’unica attenzione è per l’alimentazione infatti è un gran mangione e quindi deve seguire una dieta ferrea e un buon movimento fisico per evitare che ingrassi.
Il Labrador è un Retriever: un cane da caccia il cui compito è riportare le prede abbattute. E’ stato selezionato verso la fine del 1800 dai cani da lavoro in acqua di Terranova. Newfoundland (tradotto come Terra Nuova, Terranova), è una fredda isola vicina alle coste del Canada; ha ospitato per molti secoli i vascelli dei pescatori di merluzzo provenienti da tutta Europa. Nel lavoro, i pescatori venivano aiutati da due varietà di cani: i più grandi Terranova e i più piccoli Labrador.
Il Labrador è stato quindi selezionato come cane da caccia da alcune famiglie nobili britanniche. Il suo compito è seguire il cacciatore senza intralciare, rimanere seduto e attento durante la caccia, memorizzare il punto di caduta delle prede, correre a recuperarle e riportarle al cacciatore. Per la sua abilità nel riporto in acqua e su terraferma, il Labrador ha conquistato presto tutti i paesi di lingua inglese: Stati Uniti, Canada, Australia.

Il carattere poco aggressivo, socievole, giocherellone, addestrabile, la facilità di gestione per il pelo corto e l’adattabilità lo hanno quindi fatto scoprire come cane da famiglia. E’ tra le razze preferite anche nell’assistenza (guida ciechi, pet-therapy, assistenza ai disabili), nelle unità cinofile della Protezione Civile e dalla Polizia nella ricerca di esplosivi e stupefacenti.

Vieni a trovarci nel nostro allevamento!

La scelta di adottare un cucciolo di Labrador vi cambierà la vita,
la scelta di rivolgervi ad un allevamento serio farà sì che sia in meglio.